Il livello di sicurezza della tua applicazione web e del tuo servizio di hosting sono direttamente proporzionali alla reputazione e al successo del tuo progetto. Il nostro obiettivo è ridurre al minimo la possibilità che il tuo sito venga compromesso, per evitare una perdita di reputazione per il tuo brand e per rendere internet un posto migliore per tutti.

La diffusione di massa dei certificati SSL, la facilità di eseguire un attacco informatico e l’aumento degli attacchi di tipologia DOS (Denial of Service) verso singoli siti web, ci hanno spinto a concepire una nuova idea di web server che potesse proteggere al meglio ogni singolo dominio, senza però influire sulle performance.

FireShield™ è una nuova concezione di web server distribuito che coadiuva la potenza e la leggerezza del web server NGNIX e la stabilità e l’affidabilità del web server Apache, uniti per fornire diversi livelli di sicurezza al tuo sito.

  • Protezione dagli attacchi DDOS per singolo dominio

    Gli attacchi DDOS (Distributed Denial of Service) non sono più un problema solo delle grandi organizzazioni, ormai anche un singolo sito web può subire un attacco DDOS.

    Grazie a Fireshield™, se un sito web viene preso di mira da questo tipo di attacco, eviteremo che rimanga offline per lungo tempo.
    Il nostro sistema anti DDOS analizza in tempo reale il traffico, riconosce la richieste malevole o automatizzate e le scarta, privilegiando il traffico legittimo dei veri utenti.


  • Certificati SSL

    I certificati SSL sono ormai diventati un must per ogni sito web. La dicitura di “Sito non sicuro” proposta da alcuni browser è già diventata uno standard di fatto per tutti i software di navigazione in internet.

    FireShield™ agisce da EndPoint SSL e permette l’attivazione di diversi tipo di certificati SSL direttamente dal nostro pannello di controllo WebPanel.

    È possibile attivare facilmente sia certificati SSL gratuiti Let’s Encrypt che a pagamento, sia sul dominio principale che in modalità wildcard, per tutti i sottodomini di ogni sito web.


  • Prevenzione e supporto hacking

    Nonostante gli aggiornamenti siano da sempre il metodo più sicuro per evitare una compromissione del tuo sito, grazie a FireShield™ ci è possibile creare delle regole ad hoc per bloccare i più comuni pattern di attacco delle applicazioni web anche su protocollo HTTPS. Non parliamo solo del core dei CMS più diffusi, ma anche dei plugin e dei moduli in essi installati.

    Se non fosse possibile in alcun modo bloccare un tentativo di attacco senza compromettere il corretto funzionamento dell’applicazione e un sito web venisse hackerato, ci occuperemo noi di analizzare l’hacking e ripristinare una versione funzionante dell’applicazione, indicando al cliente quali siano gli aggiornamenti necessari da eseguire per evitare che riaccada nuovamente.