La procedura di trasferimento è diversa a seconda che si tratti di un dominio .it o internazionale.

Per i domini .it dovete disporre del codice AUTH-INFO. Nell’eventualità ne foste sprovvisti dovrete richiederlo al provider di provenienza (in caso questi non ve lo avesse già inviato, come da procedura regolare, nella mail in cui vi comunicava la registrazione del dominio). Tale codice va  comunicato in fase d’acquisto del servizio di hosting o successivamente tramite ticket. Va ricordato che il vostro vecchio provider NON può opporsi al trasferimento ed è altresí tenuto a fornirvi il sopraindicato codice, secondo quanto espressamente previsto dalle policy dell’ICANN (Ente internazionale dei nomi a dominio). Il codice Auth-info, quindi, identifica il titolare del dominio e sostituisce, di fatto, la firma sul vecchio modello cartaceo di cambio maintainer.

Per i domini internazionali, invece, è necessario chiedere, sempre al provider di provenienza, la disattivazione del Register-lock (un blocco di sicurezza che evita trasferimenti non autorizzati) e il codice Auth-code. Quest’ultimo non deve essere inviato a noi ma dovrà essere inserito nel form indicato nella mail che verrà inviata dal Registro.

Questa procedura è unica per tutti ed è definita dal Register della vostra estensione, non da Ergonet.

Nel caso in cui ci fossero degli account mail associati al dominio, vi ricordiamo di scaricare tutta la posta in locale, pena la perdita della stessa.

A trasferimento avvenuto, gli stessi account potranno essere ricreati sui nostri server e i vostri clienti potranno tranquillamente continuare a scrivervi al consueto indirizzo email che avevate scelto inizialmente. Medesimo discorso vale per il vostro sito web; anche questo dovrà essere messo in sicurezza prima di avviare la procedura di trasferimento. Una volta completata la procedura infatti, eventuali contenuti non salvati ancora presenti sui server del vecchio provider saranno definitivamente persi.

Infine ricordate che soltanto i domini che si trovano nello status Active o OK possono essere trasferiti.

Qualora il vostro dominio (ad esclusione dei .it) sia stato registrato o precedentemente trasferito da un altro provider da meno di 60 giorni, il trasferimento non andrà a buon fine.

Questa regola non vale per i domini .it per i quali il trasferimento può essere richiesto in qualsiasi momento.

Se aveste necessità di chiarimenti o ulteriori informazioni, non esitiate a contattarci, saremo lieti di seguirvi con attenzione nel vostro trasferimento presso Ergonet.

Trasferisci il tuo dominio

abbinando un piano di hosting